top of page

[Un nuovo anno] Com'è andato il tuo anno di business?

Aggiornamento: 12 dic 2022



Indice

Tempo per analizzare

Come analizzare

Perché scrivere a mano

Gli ultimi dodici mesi


Tempo per analizzare

Dicembre è un mese che ha due facce: per alcune persone è una corsa a chiudere tutto ciò che è ancora aperto, per altre è di programmazione del nuovo anno.

Io sono solita dedicare parte del mese ad analizzare l’anno di business (e non solo!) e fare una formazione che mi prepari per le sfide del prossimo anno. Credo infatti che la continua corsa a fare sia poco produttiva. Ogni tanto hai bisogno di fermarti, capire cosa ha funzionato, cosa ha prodotto i risultati sperati e cosa invece ha assorbito molto tempo e risorse senza darti soddisfazione.

A volte sei concentrata sull’essere impegnata più che sull’essere efficace.


Come analizzare

Ho pensato per te un percorso composto di quattro momenti, uno per settimana, per aiutarti a iniziare al meglio il nuovo anno.

Poiché sono un’esperta di strategie di marketing relazionale, ti guiderò a fare un’analisi che ti aiuti a focalizzare questo aspetto del tuo business. Scegli un momento cui dedicare questo tempo per te. Il mio consiglio è di segnare in agenda un’ora per te all’interno della settimana. In questo tempo potrai leggere il blog o ascoltare il podcast, fare gli esercizi e lasciar lavorare la tua mente su ciò che vuoi per te nel nuovo anno.


Perché scrivere a mano

Ti consiglio di fare gli esercizi scrivendo a mano. La scrittura a mano è catartica e anche il supporto può essere determinante: puoi scegliere un quaderno, un’agenda oppure ho preparato per te un workbook che ho riservato alle persone iscritte alla mia newsletter. Tieni il supporto su cui hai deciso di scrivere, a portata di mano durante l’intera settimana. In questo modo potrai annotare sia le risposte sia le idee che ti verranno in qualunque momento.




Gli ultimi dodici mesi

Iniziamo analizzando l’anno trascorso. A seconda di quando tu stia facendo questo esercizio, concentrati sui passati dodici mesi. Tutte le risposte che scriverai saranno riferite a quel periodo:

  • Quali sono le tre lezioni di business che hai appreso? So che può essere complesso condensare un intero anno in tre momenti. Eppure la forza dell’esercizio è nel tirare le somme e capire cosa ha fatto la differenza per te, cosa ti ha portato avanti, cosa ha aumentato la tua conoscenza.

  • Quali sono i risultati di cui sei più orgogliosa nel tuo business? Ti invito a restare concentrata sulla tua attività. Ci saranno dopo delle domande che riguarderanno la tua sfera personale. In questo momento è importante capire cosa ti ha soddisfatto, per cosa meriti di darti delle pacche sulle spalle.

  • Cosa stavi facendo (azioni, routine, eventi fuori dal solito contesto) quando hai raggiunto quei risultati? Il risultato è importante se è replicabile. Questa domanda punta ad aiutarti a comprendere quali sono le azioni che hanno prodotto ciò di cui sei più orgogliosa. Si tratta di ciò che hai sempre fatto e quindi il valore è stato nella persistenza e costanza, oppure si è trattato di qualcosa di diverso dal solito che ha creato le condizioni per una grande differenza?

  • Quali sono state le tre persone più importanti della tua sfera professionale? Fare il punto di chi davvero sta aiutandoti è importante per comprendere se stai costruendo la relazione nel modo corretto. Potresti accorgerti di aver sottovalutato l’importanza di qualcuno che invece ti sta aiutando, stimolando o ispirando.

  • In quali contesti hai vissuto momenti fondamentali con queste persone? Le relazioni crescono e maturano solo se alimentate nei giusti contesti. Alcuni luoghi, online oppure offline, possono essere buone scelte. Un anno è pieno di molti avvenimenti, analizzare a posteriori ti aiuta a focalizzare cosa davvero ha fatto la differenza.

  • Quali sono le tre lezioni di vita che hai appreso? Lo so che normalmente io mi concentro sulla tua vita lavorativa, ma se vuoi raggiungere una qualità soddisfacente è fondamentale tenere conto anche della tua vita personale.

  • Quali sono stati i momenti più importanti della tua vita privata che ti hanno reso felice? Gioire di ciò che di bello ti è successo è giusto e te lo meriti. Questi ultimi anni sono stati particolarmente stressanti. Essere capace di cogliere tutto ciò che di buono ti è successo è un buon carburante.

  • Quali sono state le tre persone più importanti della tua sfera personale? Questa è una domanda la cui risposta potrebbe stupirti e mi piacerebbe mi facessi sapere se le persone sono differenti da quelle che hai indicato prima o se alcune sono state decisive sia per la tua vita personale che professionale.

Brava per aver compiuto questo primo passo. È possibile che, prima della prossima settimana, ti venga in mente di aggiungere qualcosa a ciò che hai scritto: sei libera di farlo e di integrare i tuoi pensieri, ti serviranno per costruire il tuo prossimo anno!


Se vuoi pubblicare alcune risposte sui social per raccontare un po’ di te, ricordati di taggarmi!


37 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
bottom of page