Allenarsi è vincere

L’allenamento è indispensabile per vincere eppure, oggi voglio parlarti di come allenarsi sia già parte della vittoria.

Chiariamo subito il contesto: se mi conosci personalmente sai che poco posso insegnare su quanto riguarda l’allenamento sportivo, ho invece molto da condividere per quanto riguarda apprendere abitudini e schemi che possono impattare sulla tua azienda.

Partiamo da alcune considerazioni: secondo Gerarhd Roth svolgiamo automaticamente  l’80% delle azioni. Il nostro cervello è settato sul risparmio energetico: se ripeti un’azione per tanto tempo, questa diviene automatica e quindi lui (il cervello) risparmia energia.

Quella che potrebbe essere una limitazione è anche un grande vantaggio, perché ti permette di utilizzare il sistema della ripetizione anche sulle nuove abitudini che vuoi apprendere. In questo senso, allenarti è già vincere.

Un buon allenamento ha tre + 1 componenti fondamentali:

  1. l’obiettivo 

  2. l’allenatore 

  3. l’allenamento 

L’obiettivo che vuoi raggiungere deve essere sensato per te e, allo stesso tempo, stimolante. Deve avere un impatto importante su di te e sul tuo business. Avere una data entro la quale va perseguito. In tutto questo ti può aiutare il tuo allenatore.

Determinare in modo corretto l’obiettivo è una parte indispensabile per il raggiungimento in quanto sbagliare nella definizione rende difficile tutto l’allenamento.

Qual è quel risultato che ti permetterebbe un balzo nella qualità del tuo business? Incremento del margine? Apertura di un nuovo mercato? Delegare e liberare il tuo tempo e le tue risorse?

L’allenatore che ti supporta va scelto bene in quanto sarà chi ti affianca nel tempo necessario per raggiungere il tuo successo. Poiché stiamo parlando di business, accertati che il consulente che scegli abbia la competenza nell’obiettivo che ti sei prefissato e che sia in linea con te, con i tuoi valori: oltre a essere una persona esperta è importante che sia una persona che stimi, dalla quale hai voglia di imparare e che sappia stimolarti a superare i tuoi limiti.

L’allenamento è lo strumento che ti porta da dove sei ora a dove vuoi arrivare. Molto spesso è più di una semplice procedura o processo: è un tuo cambio di mentalità. Infatti prima di eseguire un’azione è importante che tu ne comprenda a fondo l’impatto, che tu ne condivida l’approccio, che ti fidi di quel sistema.

L’elemento aggiuntivo, il +1 cui ho accennato prima, è la tua volontà e determinazione perché dovrai affrontare diverse sfide, prima tra tutte il tempo da dedicare all’allenamento.

Quando gli imprenditori mi chiedono cosa faccio, solitamente rispondo che sono una consulente in marketing relazionale e che aiuto gli imprenditori e i professionisti a guadagnare di più lavorando meno. Tutti, nessuno escluso, mi rispondono con un moto di desiderio, mi dicono che sono curiosi di conoscere come. Un attimo dopo tanti aggiungono che, però, in questo momento sono impegnati.

Tutti i tuoi successi li hai raggiunti investendo tempo e risorse. Con un obiettivo preciso, un buon allenatore e il giusto allenamento puoi raggiungere il prossimo livello, qualunque esso sia per te. Oltre a questo avrai appreso nuovi strumenti, avrai compreso qualcosa in più su di te e sulle persone che ti circondano e tutto questo è già vittoria!

0 visualizzazioni0 commenti