5 consigli su come ringraziare le tue fonti di referenze

I clienti soddisfatti parlano di te e ti indirizzano nuovi clienti. A volte succede che anche altre figure ti presentino persone che, potenzialmente, sono interessate a fare affari con te. Quando questo succede è importante dare un segno di riconoscimento a chi si è esposto e ha speso dei commenti positivi sui tuoi prodotti servizi.

Ringraziare le tue fonti di referenze è una parte importante della tua strategia di marketing. Nonostante questo concetto sia “ragionevole”, prova a pensare: quante volte mandi clienti a qualcuno e quante volte queste persone ti hanno ringraziato? Sono sicura che il numero sia minimo. Comprenderai sicuramente che comportandoti diversamente sarà più facile ricordarsi di te e aver voglia di referenziarti nuovamente.

Ecco allora 5 consigli da seguire per implementare la tua strategia di marketing:

  1. Traccia: chiedi ai tuoi clienti come sono venuti a conoscenza della tua esistenza e quando ti dicono che qualcuno gli ha parlato di te, chiedi chi è stato e tieni traccia dell’informazione.

  2. Prepara: analizza quali tipi di clienti ti vengono mandati e prepara dei riconoscimenti da dare a seconda delle categorie.

  3. Organizza: crea un sistema, il più automatico possibile, per ringraziare in breve tempo chi ti ha mandato il cliente. Essere tempestivo è incisivo.

  4. Personalizza: una volta che hai scelto il tipo di riconoscimento legato alla referenza, personalizzalo. Se hai scelto di regalare qualcosa, affianca un biglietto scritto a mano.

  5. Monitora: registra sia le referenze, sia i riconoscimenti e guarda chi sceglie di referenziarti nuovamente. Potresti decidere di ringraziare in modo maggiore chi ti indirizza più clienti nell’arco di un certo periodo.

Investire il tuo tempo nel riconoscere l’impegno che altri mettono nel parlare bene di te, ti porterà grandi risultati e ti renderà più cosciente dei meccanismi che si celano dietro il passaparola.

Se pensi di aver bisogno di supporto nell’attivare questa nuova procedura, scrivimi e fisseremo un colloquio: barbara@barbaraboaglio.it.

0 visualizzazioni0 commenti